L'isola che non c'èAccende la tua voglia di radio dal 1977

Windows 10: Microsoft interrompe la distribuzione dell’aggiornamento October Update 2018

Nonostante il roll-out dell’aggiornamento sia partito lo scorso 2 ottobre, Microsoft corre ai ripari interrompendo la distribuzione dell’aggiornamento di Windows 10 October Update 2018.

Windows 10 October Update 2018: l’aggiornamento cancella i dati dell’utente

Il ritiro dell’aggiornamento è dovuto da un bug che si verifica in fase di aggiornamento: la cancellazione di gran parte dei file locati nella cartella utente (in C:\Users).

La problematica è ben nota al team di Microsoft, tanto di aver rilasciato la nota ufficiale:

We have paused the rollout of the Windows 10 October 2018 Update (version 1809)* for all users as we investigate isolated reports of users missing some files after updating.

If you have manually checked for updates and believe you have an issue with missing files after an update, please minimize your use of the affected device and contact us directly at +1-800-MICROSOFT, or find a local number in your area https://support.microsoft.com/en-us/help/4051701/global-customer-service-phone-numbers. Alternatively use a different device to contact us at https://support.microsoft.com/en-us/contactus/ (link will vary according to country of origin).

If you have manually downloaded the Windows 10 October 2018 Update installation media, please don’t install it and wait until new media is available.

We will provide an update when we resume rolling out the Windows 10 October 2018 Update to customers.

Attualmente, dunque, la distribuzione dell’aggiornamento è stato messo in pausa, aspettando che venga corretto e nuovamente distribuito a tutti gli utenti.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Unisciti al canale Telegram!VAI AL CANALE
+ +