Ben ritrovati iTechnoFans, oggi parleremo in questa lezione dei vari tipi di dati che ci possono essere in un problema.

impariamo a programmare

[newgrigo-attention type=”alert”]La presente guida è scritta da noi, qualunque riproduzione è bene comunicarcela via mail o tramite commento[/newgrigo-attention]

I Dati possono essere di varie tipologie

  • Variabile di INPUT (entrata)
  • Variabile di OUTPUT (uscita)
  • Variabile I/O
  • Variabile di servizio (serve d’appoggio per la risoluzione di buona parte dei problemi)

Dalle quali genereremo una tabella come la seguente:

IDENTIFICATORE

VARIABILE/COSTANTEDATOVALORESPIEGAZIONE
     

Le operazioni per lo svolgimento corretto di un problema sono le seguenti:

  1. Generare la tabella dei dati
  2. Scomposizione del problema in sottoproblemi
  3. Sviluppo dettagliato del Flow Chart di ogni funzione
  4. Verifica del Flow Chart

Bene, questa è tutto sulla sesta lezione di “Impariamo a programmare“, nella prossima lezione spiegheremo le variabile INT. Vi aspettiamo!

Se hai qualsiasi problema o domanda da farci, basta commentare l’articolo qui in basso