Mobile World Congress 2014: tutte le novità in un solo articolo!

Il Mobile World Congress 2014 di Barcellona è terminato, quest’anno ci sono moltissimi nuovi modelli di smartphone, tablet e phablet e anche i primi dispositivi indossabili che saranno diffusi a larga scala sul mercato.

barcellona_mwc 2014

Tra i protagonisti della fiera ci sono Samsung, Nokia e Sony, ma anche molti altri produttori concorrenti, emergenti e agguerriti, come Huawei e LG. Tra un live e un lancio ufficiale è facile perdersi, quindi abbiamo deciso di radunare tutto il nostro materiale in un solo post al termine dell’evento. Seguiteci in questo viaggio, c’è molto da vedere.

Asus

asus-zenfone-4-56

Asus cerca di entrare nel mercato degli smartphone, e ha presentato degli apparecchi top di gamma tra cui:

  • Zenfone 4, 5 e 6 – dimensioni che variano da uno smartphone compatto sino a un phablet, c’è praticamente tutto quello che potrebbe soddisfare un utente molto esigente
  • Asus Fonepad 7 – Asus rinnova questi utili e simpatici tablet, e innova arrichendo la gamma anche di una versione LTE e una dual-SIM

Asus Padfone mini / New Padfone – Si aggiungono alla gamma di Asus questi due modelli rinnovati, sempre piuttosto popolari.

Facebook

facebook-mwc-2014

Mark Zuckerberg ha parlato parecchio di Internet.org e della propria missione per convincere i carrier di telefonia mobile a offrire i servizi base di internet (messaggistica, mail, social media) gratuitamente per aumentare il numero di utenti anche in parti del mondo che non conoscono queste realtà. Ha inoltre chiarito che Facebook non accederà mai ai dati privati di WhatsApp.

HTC

htc-desire-816-3v-allcolors-800px1

HTC ha rivolto la propria attenzione agli smartphone di fascia media e al MWC ha presentato  HTC Desire 816 e HTC Desire 610‏, una coppia di smartphone che non uccidono i portafogli. Sono attese altre novità nel prossimo mese (Con uno sguardo al successore di One)

Huawei

620_huawei-mediapad-x1

Il produttore cinese sta sempre più riscuotendo successo, durante un evento live la domenica prima dell’inizio del MWC 2014 ha presentato una serie di novità emozionanti.

  • Huawei Ascend G6 – Uno smartphone di fascia media pensato per le persone tra i 18 e i 30 anni, dotato di varie funzioni fotografiche e social;
  • Huawei MediaPad X1 – Un rivale per il Nexus 7 e l’Apple iPad mini, è il tablet compatto da 7″ più sottile e leggero del mondo che vanta anche una batteria incredibile;
  • Huawei MediaPad M1 – Un tablet 8″ che garantisce un pollice in più del solito Nexus 7 allo stesso prezzo e ha un buon comparto audio;
  • Huawei TalkBand B1 – Un braccialetto smart con un auricolare Bluetooth 4.1 incorporato che fa anche da sensore fitness
  • Huawei E5786 – un hotspot mobile 4G/LTE super veloce e super comodo!

LG

lg-lseries

LG ha presentato la maggior parte dei suoi terminali prima dell’inizio del MWC: mancava solo la famiglia LG L III, terza generazione di smartphone dalle forme arrotondate.

  • LG L40, LG L70 e LG L90 – tutti imparentati tra loro e dotati di Android 4.4 KitKat

Motorola

android-motorola-logo

Il brand americano, recentemente passato di mano a Lenovo, ha portato molto poco al MWC 2014, tranne una promessa di curare meglio il mercato europeo, che durante il periodo con Google era stato messo in secondo piano.

  • Uno smartwatch nel 2014 – non ha ancora nome il futuro smartwatch di Motorola, ma sappiamo che sarà elegante come sempre e avrà una batteria decente

Nokia

Nokia LB nokia-mwc-mobile world congress

La corporation finlandese ha parlato molto della sua fusione con Microsoft durante l’evento live, e il CEO Stephen Elop ha spiegato che ora l’obiettivo è di puntare ai mercati emergenti e di abbattere i prezzi dei terminali. Il metodo usato è un’espanansione verso i telefoni più economici, compresa una linea Android a buon prezzo con qualche… modifica originale!

  • Nokia X – Il primo terminale Android di Nokia rimuove tutte le app di Google e le sostituisce coi servizi Microsoft. Le app di Android possono arrivare tramite “sideloading”;
  • Nokia X+ – Il modello più potente rispetto allo smartphone precedente, resta tuttavia sotto ai 100 euro. Arriverà solo nei mercati emergenti;
  • Nokia XL – Snapdragon S4 e display 5″ per il più potente smartphone Android di Nokia, che comunque resta un modello economico. Questo smartphone arriverà anche da noi!
  • Nokia X OS – Il nuovo sistema operativo Nokia alla base della serie X. Google viene tolto dal suo stesso sistema operativo mobile;
  • Nokia Asha 230 – La linea Asha piace parecchio e vende un sacco, il nuovo modello costa ancora meno e assieme a lui arriverà anche un update a tutti i terminali con questa piattaforma

Nokia 220 – A soli 29 euro questo è il terminale meno caro sul mercato che consenta di arrivare su Internet e usare Facebook e Twitter

Samsung

samsung-galaxy-s5-mwc-2014-colours

Samsung come sempre ama stupire e anche questa volta lo fa grazie a 5 prodotti che riescono a coprire sia il mercato smartphone, con il solo Galaxy S5, sia il neonato mercato degli smartwatch,nel quale è entrata prepotentemente con la sua gamma Gear.

  • Galaxy Gear 2 –  Ancora avvolto nel mistero. Samsung ha solo annunciato che monterà il sistema operativo Tizen invece di Android;
  • Samsung Galaxy S5 – Il nuovo Galaxy vanta un design un po’ più ricercato, un heart rate monitor, resistenza a polvere e spruzzi e una insieme di feature interessanti in più;
  • Samsung Gear 2 – La seconda generazione di smart watch ha Tizen OS e molti miglioramenti;
  • Samsung Gear 2 Neo – È uguale al precedente, ma non ha fotocamera;
  • Samsung Gear Fit – È lo smartwatch più interessante sul mercato con il suo schermo Super AMOLED curvo e il peso di 29g.

Sony

Sony MWC 2014

Sony è arrivata a Barcellona con un sacco di novità interessanti e una line-up rinfrescata. Guardiamo assieme cosa ci ha fatto vedere la corporation del Sol Levante durante il mattiniero live pre-MWC 2014.

 

  • Sony Xperia Z2 – Uno smartphone con un display mozzafiato;
  • Sony Xperia M2 -Sony aveva bisogno di un buono smartphone di fascia media compatibile al mercato attuale;
  • Sony Xperia Z2 Tablet – Un tablet iper sottile e resistente all’acqua;

Cuffie MDR-AS700BT – Si tratta di un paio di cuffie impermeabili wireless, capaci di durare nove ore e di rendere più divertente la vita di qualsiasi sportivo;

Alcatel

L’azienda ha presentato ben tre nuovi modelli di Smartphone, come sempre diretti a una fascia di mercato media,medio-bassa o economy:

  • Alcatel One Touch Pop Fit – un modello per sportivi a prezzo particolarmente conveniente
  • Alcatel One Touch Idol 2 – smartphone di fascia medio alta dal prezzo conveniente
  • Alcatel One Touch Idol 2 mini – Variante compatta e ancora più economica del precedente

Altre presentazioni:

Blackphone di Silent Circle e Geekphone è stato presentato. È uno smartphone di fascia medio/alta che punta ad una maggior sicurezza con un incredibile toolset per la protezione dalle intercettazioni e dal furto di dati mediante “app malandrine” .

Firefox OS è in un momento di forte spinta dello sviluppo e ha presentato varie novità interessanti, tra cui i più recenti device di riferimento.

Fujitsu ha portato un prototipo di tablet capace di comunicare sensazioni tattili. Sembra piuttosto interessante, ma è difficile prevedere se una tecnologia del genere vale la spesa della sua implementazione

HP ha presentato il suo HP Slate 6 Voice Tab, un phablet per Europa e Medio Oriente – A quanto pare la corporation non crede molto nel suo stesso mercato, quello statunitense

Intel ha presentato due nuovi processori mobile, Merrifield e Moorefield, entrambi a 64-bit

Nvidia espande la sua famiglia di tablet Tegra Note 7 aggiungendo un modello con connettività LTE e nuovo sistema operativo.

Panasonic Toughpad 5″ – nuova versione per il tablet super-robusto di Panasonic, che si va ad aggiungere alla gamma già esistente

Philips Smart All-in-One – due terminali Android giganteschi, che in realtà sono dei display smart con funzionalità tablet.

SanDisk presenta la prima microSD con una capacità di storage di ben 128GB e il doppio della velocità rispetto alle memorie flash attuali.

Vodafone ha presentato il suo sistema di propagazione del segnale cellulare Vodafone Instant Network Mini, che può essere trasportato in uno zaino nelle zone di emergenza umanitaria.

Il produttore francese Wiko Mobile ha presentato il primo smartphone con processore Nvidia Tegra 4i a sbarcare in Europa.

YotaPhone è arrivato con il suo ultimo prototipo di smartphone con due display, uno dei quali e-ink.

Questo è tutto! I media sono già in attesa di altri eventi dedicati delle aziende, dopo un Mobile World Congress succoso e ricco di dettagli,caratterizzato dalla prima presenza in massa degli smartwatch che, a detta di molti esperti del settore saranno la rivelazione di questo 2014.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SEGUIMI SU TELEGRAM!

I migliori sconti su Amazon, notizie in tempo reale e tantissime anteprime ti aspettano in maniera gratuita!

ENTRA NEL CANALE CHIUDI