Malgrado Windows 10 abbia ripreso molte funzionalità di Windows 7, il menù del nuovo sistema operativo di casa Microsoft, è una sorta di fusione tra Windows 7 e Windows 8.1, e c’è chi, abituato al vecchio e caro Windows 7, trova un po’ fastidioso questo nuovo layout. La soluzione è abbastanza semplice, basta far riferimento a Classic Shell.

Costantemente aggiornato, Classic Shell, disponibile al download QUI, permette di poter sostituire il menù di Windows 10 e precedenti, facendo apparire il classico layout di Windows, mantenuto fino a Windows 7. L’installazione è molto semplice: basta scaricare il file .exe dal sito web, installarlo e riavviare il PC.