Ciò che avete letto dal titolo è realmente divenuto realtà: Google in queste ore sta rilasciando una nuova applicazione chiamata Google Duo che porta una sorta di “Facetime migliorato” su Android e sullo stesso iOS.

‎Google Duo
‎Google Duo
Developer: Google LLC
Price: Free
  • ‎Google Duo Screenshot
  • ‎Google Duo Screenshot
  • ‎Google Duo Screenshot
  • ‎Google Duo Screenshot
  • ‎Google Duo Screenshot
  • ‎Google Duo Screenshot
  • ‎Google Duo Screenshot
  • ‎Google Duo Screenshot
  • ‎Google Duo Screenshot
  • ‎Google Duo Screenshot
  • ‎Google Duo Screenshot
  • ‎Google Duo Screenshot
  • ‎Google Duo Screenshot

Google in questa nuova applicazione, riprende il suo progetto Hangout e lo rende un servizio elementare, proprio come Facetime di Apple.

Si potrebbe proprio definire un “Facetime migliorato” dato che permette, ed aggiungerei finalmente, di poter realizzare le videochiamate da Android ad iOS e viceversa, in un’ottima qualità video ed audio, la quale verrà automaticamente ridotta in caso di scarso segnale Internet (a differenza di FaceTime che punta esclusivamente alla qualità dell’immagine).

La novità: Knock Knock

La vera novità consiste nella nuova funzionalità presente in Google Duo, chiamata “Knock Knock” la quale permetterà al destinatario, se attiva nelle impostazioni del mittente, di poter vedere un’anteprima di chi sta chiamandoci (una sorta di spioncino delle nostre comuni porte blindate).

Google Duo può funzionare sia tramite rete dati cellulare (3G/4G) che rete Wi-Fi, offrendo una sicurezza caratterizzata dalla crittografia end-to-end.