Diciamocela tutta, quante volte ci dimentichiamo di dover disattivare il Wi-Fi quando usciamo dal nostro ufficio o dalla nostra abitazione, facendo diminuire la durata della batteria del nostro smartphone?
Grazie a Wi-Fi Matic, il gesto di attivare/disattivare il Wi-Fi diventerà solo un ricordo.

Come funziona

L’applicazione, presente gratuitamente sul Play Store, permette di poter registrare autonomamente, i nostri punti di interesse dove abbiamo il Wi-Fi abilitato.
Per i primi giorni non noterete differenze, ma con il passar del tempo, l’applicazione affinerà le posizioni registrate e sarà in grado di poter attivare nel momento e nella posizione corretta il vostro Wi-Fi.

Nelle impostazioni dell’applicazione, è possibile impostare la frequenza di controllo dell’applicazione ed anche la possibilità di poter disattivare, a fronte di un collegamento ad una rete Wi-Fi, la connessione dati dello smartphone.

Se siete soliti attivare/disattivare il Wi-Fi per poter risparmiare batteria sul vostro smartphone, Wi-Fi Matic farà al caso vostro.