La batteria del tuo MacBook si sta deteriorando velocemente? Allora dovresti controllare se rientri nel programma di sostituzione gratuito delle batterie offerto da Apple.

MacBook: anche Apple può sbagliare

Come riportato da diverse testate giornalistiche americane, una nuova direttiva di Apple informa gli Apple Store e Store associati riguardo la sostituzione delle batterie per i MacBook Pro con Retina Display, rilasciati tra il mid-2012 ed early-2013.
Per chi, per necessità, non può aspettare i tempi di riparazione, saranno offerte delle macchine sostitutive che vanno dal ricondizionato fino al nuovo MacBook Pro con Touch Bar, mentre per chi deciderà di aspettare, Apple sostituirà la batteria del proprio Mac in maniera assolutamente gratuita.
Tutto questo a partire dal 15 Settembre in America mentre, al momento, non si hanno notizie certe se questa campagna di sostituzione arriverà anche in Italia.

Ovviamente, non tutti potranno usufruire di questa possibilità: bisognerà dirigersi sul proprio Mac in “About This Mac > System Report… > Power” e sotto la voce “Health Information”, la descrizione dello stato della batteria dovrebbe mostrare “Service Battery” o qualcosa di simile per poter ottenere la sostituzione gratuita.