Con l’evento di Apple di oggi, anche MacBook Air è stato oggetto di aggiornamento della linea, dimenticata da diversi anni.

MacBook Air: le novità della nuova generazione

Ecco le novità della nuova generazione:

  • Display: Retina retroilluminato LED da 13,3″ (diagonale) con tecnologia IPS; risoluzione nativa 2560×1600 a 227 pixel per pollice
    supporta milioni di colori
  • FaceTime HD Camera
  • TouchID posto in alto a destra (vicino alla barra multifunzione)
  • Apple T2-chip dedicato che garantisce la sicurezza dei dati su SSD.
    Controllo anche del video e audio codec
  • Terza generazione di tastiera retroilluminata con meccanismo a farfalla
  • 20% touchpad più grande
  • 25% volume degli speaker più alto
  • 3 microfoni
  • 2 Thunderbolt Port (scambio dati e ricarica)
  • CPU: Intel Core i5 dual‑core a 1,6GHz (Turbo Boost fino a 3,6GHz) con 4MB di cache L3
  • Scheda video: Intel UHD Graphics 617
  • RAM: disponibile un quantitativo massimo di 16 GB di memoria
  • Archiviazione: fino ad 1.5 TB di SSD
  • Connettività: Wi‑Fi 802.11ac; compatibile con IEEE 802.11a/b/g/n
    Tecnologia wireless Bluetooth 4.2
  • Batteria: ottimizzata per l’utilizzo durante tutto il giorno
  • 17% più piccolo della precedente generazione, in termini di grandezza
  • 15.6 mm di spessore.
  • Peso: 1.25 kg
  • Realizzato con il 100% di alluminio riciclato
  • Colorazioni disponibili: Oro, Argento, Grigio Siderale

Il nuovo MacBook Air può essere ordinato oggi stesso su apple.com con prezzo a partire da €1.379 (IVA inclusa). Da mercoledì 7 novembre sarà disponibile anche negli Apple Store e presso i rivenditori autorizzati Apple. Le specifiche tecniche dettagliate, le opzioni per la configurazione personalizzata e gli accessori sono disponibili online su apple.com/it/mac.
La nuova opzione di configurazione per la grafica di MacBook Pro sarà disponibile per gli ordini online su apple.com, negli Apple Store e presso i rivenditori autorizzati Apple a partire da mercoledì 14 novembre.