WhatsApp: sblocco con l’impronta digitale arriva su Android

Disponibile attualmente solo in versione beta, anche WhatsApp su Android aggiunge la possibilità di sbloccare l’applicazione mediante l’impronta digitale.

WhatsApp Android

WhatsApp: un aggiornamento ne aumenta la sicurezza

A partire dalla build v2.19.221 dell’applicazione, WhatsApp introduce la possibilità di sbloccare l’applicazione mediante la lettura delle impronte digitali.

WhatsApp Messenger
WhatsApp Messenger
Developer: WhatsApp Inc.
Price: Free
  • WhatsApp Messenger Screenshot
  • WhatsApp Messenger Screenshot
  • WhatsApp Messenger Screenshot
  • WhatsApp Messenger Screenshot
  • WhatsApp Messenger Screenshot

Per attivare tale funzionalità, previa versione 2.19.221 o successiva installata, basterà seguire la seguente procedura:

  1. Abilitare lo sblocco mediante impronte digitali mediante le impostazioni del proprio dispositivo
  2. Avviare WhatsApp
  3. Dirigersi in Impostazioni (tre pallini in alto) > Account > Privacy > Blocco con impronta digitale

Attivandolo, sarà possibile scegliere quando il blocco tramite lettore d’impronte digitali deve intervenire per richiedere l’impronta digitale.
Le opzioni sono tre:

  • immediatamente dopo la chiusura dell’applicazione
  • dopo 1 minuto
  • dopo 30 minuti

Al fine di poter essere utilizzabile, la funzionalità richiede che il dispositivo su cui è installato WhatsApp abbia i seguenti requisiti hardware minimi:

  • Android Marshmallow 6.0 e versioni successive
  • Sensore di impronte digitali

Nonostante su iOS sia già disponibile ufficialmente per tutti, per tutti gli utenti Android bisognerà attendere diverse settimane per il rilascio al pubblico della funzionalità.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SEGUIMI SU TELEGRAM!

I migliori sconti su Amazon, notizie in tempo reale e tantissime anteprime ti aspettano in maniera gratuita!

ENTRA NEL CANALE CHIUDI