Spotify Family: introdotta la verifica della posizione

Dopo un abuso protratto nel tempo da coloro che utilizzano Spotify Family, pur non abitando sotto lo stesso tetto, Spotify corre ai ripari chiedendo la verifica della posizione.

Spotify

Spotify Family: stop agli account condivisi illegittimamente

Spotify Family è il piano pensato per le famiglie dove è possibile condividere tale account con altri sei componenti della famiglia.
Nel tempo, però, tale piano è stato appreso d’assalto da gruppi di amici che, pur non facendo parte della stessa famiglia, sottoscrivevano tale piano.

Con una modifica alle regole di utilizzo dell’abbonamento, Spotify periodicamente verificherà la posizione degli abbonati.
Tale verifica, stando a quanto riportato da CNET, avverrebbe mediante il posizionamento del domicilio su Google Maps.

Come si comporterà Spotify nei confronti delle famiglie i cui membri non abitano sotto lo stesso tetto (esempio: figli fuori sede, per studio, o a causa di genitori separati)?

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SEGUIMI SU TELEGRAM!

I migliori sconti su Amazon, notizie in tempo reale e tantissime anteprime ti aspettano in maniera gratuita!

ENTRA NEL CANALE CHIUDI